Mozolo online dating

Rated 3.94/5 based on 991 customer reviews

Simili sforzi hanno ottenuto di aumentare quasi del 20 per cento gli utenti femminili».La cui percentuale assoluta però non viene rivelata.Ne è convinto Kang Zhao, ricercatore dell’Università dell’Iowa, che ha appena sviluppato un algoritmo per siti di incontri che analizza la storia dei contatti iniziati da una persona, e le risposte ricevute, per poi “raccomandare” potenziali partner.Quindi da un lato i gusti del cliente ma sotto forma di sue azioni; dall’altro, la sua capacità attrattiva. «È la somma di chi ha risposto ai tuoi approcci e di chi no», spiega Zhao.

A quel punto l’unica cosa che si può fare è lanciare di nuovo, per un’altra ora, la propria immagine, e la conseguente dichiarazione di disponibilità spazio-temporale.Chi la utilizza non deve nemmeno mettere il suo nome e non carica i propri dati su un sito in Rete.Le interazioni sono cancellate nel momento in cui finisce l’ora. A ben vedere, uno dei futuri più probabili della app, forse nemmeno previsto dai suoi creatori, potrebbe essere quello di agevolare il mercato della prostituzione.Così funziona lo spartano e un po’ allucinato mondo di Pure, l’ultima novità sul fronte del dating on line.Il rimorchio ridotto all’osso: una foto digitale, magari pure un selfie; delle coordinate geografiche; e la determinazione di incontrare qualcuno, in quel momento.

Leave a Reply